DISC DOG

Il Disc Dog è una straordinaria e relativamente recente disciplina sportiva cinofila; un’insieme di lanci, evoluzioni, tricks, da realizzare con il proprio amico a quattro zampe.

Lo scopo del Disc Dog consiste nel lanciare al proprio cane uno o piú frisbee che dovranno essere presi al volo, in alcuni casi seguendo delle coreografie su basi musicali.

Senza addentrarci troppo sulle sfaccettature ed i dettagli che contraddistinguono le varie federazioni ed i circuiti di gara, possiamo però dire che questo sport si divide principalmente in quattro prove differenti:

Distance (Toss&Fetch o Throw&Catch), prevede l’utilizzo di un solo frisbee che viene lanciato su un campo tracciato in zone.

La presa al volo del disco da parte del cane garantisce dei punteggi in base a distanza e/o precisione della presa.

Il tempo limite varia in ogni torneo ma in genere è di 60-90 secondi durante i quali si devono fare più lanci e prese possibili.

Extreme Distance (distanza estrema), simile al precedente, ma vince chi fa il lancio più lungo.

Freestyle, in questa disciplina si hanno 90 o 120 secondi per fare spettacolo con il proprio cane.

Un insieme di movimenti scenografici su basi musicali, uniti a tecniche di lancio e prese al volo giocando con un numero variabile di dischi, tra 5 e 10 in base al formato di gara.

Il cane può utilizzare il corpo del conduttore come ostacolo o trampolino mentre va a caccia di frisbee.

Freestyle a coppie, come nel freestyle, ma ci sono due conduttori ed un cane.

Questo sport è aperto a tutti i cani in buona salute ed a qualsiasi conduttore, tenendo sempre presente il legame e le capacità tecniche del binomio.